1. Premessa

Le presenti condizioni ("Condizioni") formano parte integrante di ogni e qualsiasi offerta o accordo per la vendita di beni da parte di EUROPRESSVIT S.r.l.
Qualsiasi clausola proposta dal Compratore nel suo ordine o altrove avrà effetto solamente se espressamente accettata da EUROPRESSVIT S.r.l. per iscritto.
EUROPRESSVIT S.r.l. confermerà l'ordine del Compratore con una conferma d'ordine ed il contratto verrà in essere solamente a seguito della emissione della suddetta conferma d'ordine .

2. Definizioni

  1. Ai sensi delle presenti condizioni di vendita i termini di seguito indicati sono impiegati con il significato che qui si precisa salvo diverse indicazioni caso per caso:
  2. EUROPRESSVIT S.r.l. si intende la società EUROPRESSVIT S.r.l. Unipersonale (P.Iva 00730090156) con sede in Buccinasco (MI), Via Veneto 10;
  3. Cliente: si intende colui che spedisce l'ordine e intende concludere il contratto di vendita;
  4. Ordine/i: si intende la/le proposta/e di acquisto inviata/e dal cliente;
  5. Prodotto: si intende qualsiasi merce commercializzata da EUROPRESSVIT S.r.l., la relativa documentazione d'uso ed i dati;
  6. Prezzo: si intende al pezzo o a multipli di 100 (cento) ed è sempre al netto di Iva (che potrà subire variazioni)

3. Offerte

Una offerta emessa da EUROPRESSVIT è valida per un periodo di 7 (sette) giorni dalla data di emissione, a meno che l'offerta stessa non stabilisca espressamente altrimenti.
EUROPRESSVIT può sempre revocare una sua offerta antecedentemente alla ricezione dell'accettazione da parte del Compratore.
Documenti relativi all'offerta, come illustrazioni, le specifiche di peso e le dimensioni sono considerati solo come un valore approssimativo, a meno che non siano state espressamente designate come vincolanti.

4. Ordine

4.1. EUROPRESSVIT accetta, esclusivamente, Ordini sottoscritti dalla società Cliente;
4.2. Nell'Ordine il Cliente dovrà obbligatoriamente indicare:

  1. l'esatta denominazione del Cliente, con indicazione dell'indirizzo completo (sede legale se si tratta di società od indirizzo del titolare in caso di impresa individuale, con indicazione di un numero di telefono, di fax e di un indirizzo di posta elettronica);
  2. l'indicazione della destinazione della merce solo se diversa dall'indirizzo indicato sub. a).
  3. indicazione delle condizioni di pagamento accordate;
  4. indicazione delle coordinate bancarie d'appoggio, compresi C.A.B., A.B.I., IBAN e C.I.N.

4.2. Qualora l'ordine dovesse pervenire in forma orale, EUROPRESSVIT provvederà ad inviare conferma d'ordine.

5. Conclusione del contratto

5.1. Il contratto si considera concluso solo a seguito dell'espressa accettazione, per iscritto, dell'Ordine da parte di EUROPRESSVIT attraverso l'emissione della Conferma d'Ordine.
5.2. L'Ordine non può ritenersi, in alcun modo, vincolante per EUROPRESSVIT sino a che non viene verificata la disponibilità del prodotto o la sua fattibilità tecnica produttiva.
Nel caso di articolo speciale o di produzione verrà concordata ed emessa una specifica tecnica di riferimento (Disegno Tecnico) che dovrà essere necessariamente accettata per iscritto dal Cliente affinché il Contratto si possa considerare concluso.
5.3. EUROPRESSVIT darà esecuzione all'Ordine nel minor tempo possibile consentito dalle condizioni di produzione.
I termini di evasione dell'Ordine indicati da EUROPRESSVIT sono puramente indicativi e non costituiscono impegno di consegna a data fissa.
Gli eventuali ritardi non possono dare luogo ne' a pretese di danni ne' ad annullamento o riduzione di contratto.
5.4. Un periodo di consegna viene definito solo per la sua lunghezza, inizia alla fine del giorno in cui è stato raggiunto un accordo su tutti i dettagli contrattuali, ma non prima che EUROPRESSVIT abbia accettato il rispettivo ordine e non prima che il Cliente abbia fornito tutti i documenti e le approvazioni e accettazioni necessarie.
Il termine di consegna si considera valido se l'oggetto è stato spedito prima della scadenza del termine per il cliente o, nel caso in cui l'articolo non può essere spedito o non deve essere spedito
ed EUROPRESSVIT abbia inviato la sua comunicazione della disponibilità per la spedizione prima della scadenza del termine per l'acquirente.

6. Specifiche

La merce sarà conforme alle specifiche pattuite, normative o disegni tecnici. Se non sono state pattuite specifiche, allora la merce sarà conforme alle specifiche generali di EUROPRESSVIT in vigore al momento della consegna.
Eventuali dichiarazioni contenute in informative sui prodotti, manuali, siti internet, listini prezzi o in altre informative comunque concernenti la merce quali disegni o normative, saranno vincolanti per EUROPRESSVIT solamente nel caso in cui esse vengano espressamente richiamate in una offerta o in una Conferma.

7. Consegna

7.1. EUROPRESSVIT si riserva il diritto di effettuare consegne parziali, a condizione che tali consegne parziali non siano oltre una ragionevole quantità.
Il cliente non ha il diritto di esigere consegne parziali, se non diversamente espressamente concordato.
7.2. Nel caso in cui non sia stata pattuita una data di consegna, la consegna avrà luogo secondo la pianificazione della capacità produttiva di EUROPRESSVIT .
Qualora la consegna dovesse essere ritardata per più di otto settimane, il cliente avrà, come unico rimedio a sua disposizione, il diritto di recedere dal contratto mediante una comunicazione scritta ad EUROPRESSVIT cancellando così l'acquisto delle merci soggette al ritardo.
Il diritto di recedere dal contratto deve essere limitato alla parte del contratto non ancora eseguita, a meno che l'acquirente non sia più interessato alla parte del contratto ancora da concludere.
7.3. La quantità della merce da fornire è pattuita in base al pezzo, tale quantità può essere variata da EUROPRESSVIT nei limiti del 10% ( /-) della quantità totale dell'ordine in consegna per ciascun tipo di prodotto/tipo di acciaio ed il prezzo verrà modificato di conseguenza.
Salvo prova contraria, farà stato la quantità stampata o altrimenti indicata sulle merci fornite. EUROPRESSVIT S.r.l. non è responsabile dei danni diretti o indiretti né di altre conseguenze di sorta connesse alla ritardata consegna, salvo in caso di colpa grave di EUROPRESSVIT .
7.4. La prestazione di EUROPRESSVIT si considera eseguita non appena le merci sono disponibili per la spedizione e l'acquirente è stato informato della disponibilità di spedizione; ma sarà considerata anche come eseguita non appena le merci lasciano la sede di EUROPRESSVIT come previsto dal contratto.
Se la spedizione viene ritardata per motivi legati a responsabilità dell'acquirente, il periodo di consegna si considera essere valido dal momento della comunicazione della disponibilità per la spedizione.
Periodi e date concordate o comunque applicabili sono prorogati e / o messe in attesa per tutto il tempo in cui l'acquirente non adempie ai suoi obblighi - nell'ambito di un rapporto di affari correnti e anche di obblighi contrattuali previsti da altri contratti.
7.5. Ritardi di consegna dovuti a cause di forza maggiore, guerra, insurrezione, sciopero, serrata, guasto alla macchina o ai macchinari, carenza di materiale e ritardi nell'arrivo delle materie prime o attrezzature tecniche utilizzate o di altri eventi al di là della sfera di influenza di EUROPRESSVIT, solleva la stessa EUROPRESSVIT dall'obbligo di consegnare per tutta la durata dell'impedimento e autorizzano EUROPRESSVIT a recedere dal contratto per sua scelta, mentre l'acquirente non avrà diritto di recedere o modificare il contratto e deve essere escluso qualsiasi reclamo, richiesta danni o indennizzi a causa di ritardi nelle consegne, per qualsiasi motivo.
7.6. Il cliente è tenuto a controllare e firmare la bolla di consegna. Eventuali obiezioni possono essere sollevate ad EUROPRESSVIT in forma scritta, entro 8 (otto) giorni dal ricevimento del prodotto.
In caso contrario si ritiene di aver accettato la quantità consegnata come da nota di consegna.
7.7. EUROPRESSVIT S.R.L. si riserva la possibilità di stipulare contratti di vendita a consegna ripartita o a programma.
In tale ipotesi gli ordini a richiesta saranno accettati solo per un determinato periodo massimo concordato. Se il rispettivo periodo concordato non è specificato esattamente, esso scade comunque dodici mesi dopo la conclusione del contratto.
In questo caso le merci si intendono accettate in quantitativi mensili approssimativamente uguali.
In ogni caso EUROPRESSVIT consegnerà al termine del contratto la merce rimasta in magazzino e non ancora richiesta.
Se i ritiri non vengono effettuati entro il periodo concordato, EUROPRESSVIT ha il diritto di consegnare la spedizione completa senza ulteriori avvisi.
Inoltre EUROPRESSVIT ha il diritto di fissare un termine ultimo per l'accettazione della merce.
Se il periodo ulteriore scade inefficacemente, in quel caso, EUROPRESSVIT ha il diritto di recedere dal contratto di vendita concludendo il suo obbligo di consegnare e di richiedere il risarcimento dei danni in luogo della prestazione in relazione alla parte del contratto non ancora eseguita.

8. Consegna del prodotto in Italia

(Rischi e spese)
8.1. Il Prodotto é consegnato al Cliente franco fabbrica presso la sede di EUROPRESSVIT S.r.l., Via Veneto 10, Buccinasco (MI).
8.2. Se richiesto dal Cliente, EUROPRESSVIT può stipulare il contratto di trasporto a rischio e spese del Cliente. Nessuna responsabilità potrà essere comunque imputata a EUROPRESSVIT, per nessun titolo o ragione, in relazione ai fatti dannosi che possano verificarsi nel corso del trasporto medesimo. In tal caso, il Prodotto sarà consegnato franco vettore presso il luogo convenuto con il Cliente ed il Prodotto viaggerà, comunque, a rischio e spese del Cliente.
8.3. In tutti i casi, con la rimessa del Prodotto al vettore per il trasporto, EUROPRESSVIT S.r.l. è liberata da ogni rischio e da ogni responsabilità.
Il Prodotto viaggia, infatti, sempre a rischio e pericolo del Cliente.
Le spese del trasporto, così come ogni eventuale spesa accessoria o addizionale, incluse quelle di imballo, di carico e di scarico, tassa o imposta eventualmente richiesta sono a carico del Cliente, con addebito dell'importo in fattura.
8.4. In tutti i casi, il Cliente ha l'obbligo di verificare la piena rispondenza delle indicazioni risultanti dalla lettera di vettura con il numero effettivo dei colli e lo stato apparente delle merci o del loro imballaggio al momento della consegna da parte del vettore, avendo quindi cura di inserire - in caso di difformità – le relative riserve sulla lettera di vettura.

9. Consegna del prodotto fuori dall'Italia

(Rischi e spese)
La consegna del Prodotto fuori dall'Italia è disciplinata dagli Incoterms.
Tutte le vendite concluse da EUROPRESSVIT S.r.l. si intendono per merce resa franco fabbrica Buccinasco (MI), Via Veneto 10, presso la sede di quest'ultima società.
Resta ferma l'applicazione anche nel caso di consegna del Prodotto fuori dell'Italia delle clausole sub art. 8.2, 8.3, 8.4, 8.5.

10. Caratteristiche delle merci

10.1. Caratteristiche e qualità sono considerate come garantite se sono stati espressamente concordate nel contratto.
Dichiarazioni verbali e dichiarazioni nei documenti EUROPRESSVIT S.r.l. , tra cui, ma non limitatamente a, i campioni, i disegni tecnici, le misurazioni, normative DlN-/lSO, le specifiche di prestazione e le altre informazioni riguardanti la condizione dell'oggetto della fornitura devono servire solo come specifiche e non devono essere considerati come caratteristiche di garanzia o fideiussioni.
Se e nella misura in cui i materiali utilizzati da EUROPRESSVIT sono stati specificati nel contratto, questo garantirà solo la conformità con tali requisiti e non l'idoneità dei materiali per scopi contrattuali.
10.2. EUROPRESSVIT S.r.l. si riserva il diritto di fornire le merci con una tolleranza del 10% (dieci), in più o in meno sulla quantità ordinata, così come sulle misure e i pesi forniti dalle istruzioni e dalle specifiche, dato atto che le merci consegnate non sono inficiate nel loro utilizzo e non sono considerate non accettabili dall'acquirente.
10.3. All'imballaggio la nostra Società provvederà secondo esperienza ed usi restando peraltro esplicitamente esonerata da ogni responsabilità per perdite e avarie.
L'impiego di imballaggi particolari, ovvero l'esclusione dell'imballaggio nel caso di merce per la quale esso è normalmente usato dovranno essere richiesti dal compratore, all'atto della ordinazione. Particolari tipi di imballaggio verranno conteggiati in fattura.

11. Merci difettose e carenze quantitative

11.1. Le richieste di garanzia e risarcimento sono soggette a quanto previsto agli art. 1470 e ss Codice civile. Le merci consegnate devono essere prive di vizi (difetti).
Le merci saranno da considerare difettose solo ove non siano conformi alle specifiche di cui sopra all'articolo 10.
EUROPRESSVIT S.r.l. non è responsabile per la funzionalità, le qualità e le proprietà della merce, ad eccezione di quanto sopra precisato. Ogni riferimento a leggi od altre norme relative alla qualità od alla idoneità della merce a specifici usi è espressamente escluso.
11.2. Nel caso in cui la merce presenti difetti o carenze quantitative, il Compratore è tenuto a comunicarlo per iscritto ad EUROPRESSVIT entro 8 (otto) giorni dall'arrivo delle merci alla destinazione stabilita.
L'Acquirente dovrà fornire a EUROPRESSVIT una quantità appropriata delle merci secondo lui difettose, indicandone relativo Nr. di lotto EUROPRESSVIT, in modo da permettere i controlli e le verifiche necessari e dovrà inoltre fornire prontamente richieste di risarcimento da terze parti.
Qualora l'Acquirente modifichi la merce attraverso qualsiasi tipo di lavorazione, interna od esterna, la merce stessa non è più contestabile.
11.3. Nel caso di vizi che non potevano essere ragionevolmente scoperti all'arrivo delle merci alla destinazione stabilita, il Compratore è tenuto a comunicarli per iscritto entro 8 (otto) giorni dalla ricezione della merce. Tuttavia, è priva di qualsivoglia effetto legale la comunicazione che sia stata eseguita dopo oltre un anno dal momento in cui il rischio relativo alle merci è passato al Compratore.
In caso di comunicazione tardiva, EUROPRESSVIT S.r.l. non sarà tenuta a rimediare in alcun modo né a riconoscere qualsivoglia riduzione di prezzo.
Nel caso in cui la merce presenti difetti o carenze quantitative e a condizione che il Compratore lo abbia comunicato a EUROPRESSVIT nei termini dovuti ed in conformità con quanto sopra precisato, allora EUROPRESSVIT sarà tenuta a proprie spese, e tenuto conto del lasso di tempo che ragionevolmente occorre per la produzione della nuova merce (se necessario), a correggere il difetto oppure, a sua scelta, a consegnare una nuova partita di merci non difettose, oppure ancora, nel caso di carenze quantitative, a consegnare la quantità mancante alla destinazione concordata. Le merci difettose dovranno essere restituite ad EUROPRESSVIT contestualmente alla consegna di qualsiasi prodotto sostitutivo.
Invece di procedere a correggere il difetto o la carenza quantitativa, EUROPRESSVIT potrà sempre, a sua scelta, accreditare al Compratore una diminuzione di valore delle merci commisurata al difetto o alla carenza quantitativa. In caso di difetti o carenze quantitative nelle merci, il Compratore non ha diritto, salvo in caso di colpa grave di EUROPRESSVIT, di invocare ulteriori rimedi oltre ai rimedi ed ai risarcimenti espressamente stabiliti nelle presenti Condizioni o nel Contratto.
11.4. I danni che sono causati da influenze esterne, quali posizionamento inadeguato o manomissione, inadeguato utilizzo o manutenzione, corrosione o usura normale e rottura non devono comportare responsabilità di EUROPRESSVIT S.r.l. .
11.5. Richieste di risarcimento danni derivanti da difetti di titolo o di qualità sono esclusi purché non siano il risultato di dolo o colpa grave da parte nostra o dei nostri agenti o una violazione colposa di obblighi contrattuali. Tali obblighi contrattuali proteggono la posizione giuridica del cliente, che il contenuto e lo scopo del contratto devono fornire, effettive sono anche quelle obbligazioni contrattuali il cui adempimento è reso possibile solo dalla corretta esecuzione del contratto e sul quale, come regola generale, il partner contrattuale si basa e può contare.
11.6. Esclusione della responsabilità per colpa lieve non si applica ai danni risultanti da rischio di morte o di lesioni o dalla violazione di obblighi contrattuali o da garanzie o reclami basati sulla legislazione inerente la responsabilità del prodotto.
Tuttavia, qualora un obbligo contrattuale venga violato a causa di negligenza, saremo ritenuti responsabili solo per i danni medi che sono prevedibili, tipici e immediato, dato il tipo di contratto stipulato.
11.7. La limitazione di responsabilità sopra indicata non si applica a qualsiasi mancanza di qualità garantita, caratteristiche o attributi, se non e nella misura in cui lo scopo della garanzia è quello di prevenire eventuali danni al Compratore che si verificano in beni o servizi stessi.
Se e nella misura in cui la responsabilità di EUROPRESSVIT S.r.l. è esclusa o limitata, questa limitazione si applica anche alla responsabilità civile dei propri dipendenti, dei lavoratori, agenti e ausiliari.
La limitazione della sopra indicata responsabilità si applica in ogni caso anche ai danni indiretti.
11.8. Nell'eventualità in cui i difetti riscontrati sui prodotti non risultino ascrivibili alla responsabilità di EUROPRESSVIT le spese di riparazione e sostituzione dei prodotti saranno conteggiate e fatturate all'Acquirente. Diversamente EUROPRESSVIT si farà carico di tutte le spese necessarie per rimuovere il difetto incluso ma non limitato a spese di trasporto, materiali etc. a patto che tali spese non siano aumentate perché la merce è stata portata in un luogo diverso da quello di consegna.
11.9. Qualora la merce sia predisposta da EUROPRESSVIT su specifiche esigenze/richieste o su specifico disegno tecnico EUROPRESSVIT o fornito dal cliente (e pertanto trattasi di merce non soggetta alla regolamentazione DIN o ISO), la merce si intende venduta Conforme al disegno accettato.
In tal caso, pertanto, ogni diritto a rimedi o risarcimenti in caso di difetti è espressamente rinunciato salvo alle specifiche espressamente pattuite.

12. Riserva di proprietà

12.1. EUROPRESSVIT S.r.l. rimane proprietaria della merce consegnata fino a che il Compratore non abbia pagato interamente la merce in questione.
12.2. EUROPRESSVIT S.r.l. inoltre rimane proprietaria della merce consegnata fino a che il Compratore non abbia pagato tutti gli altri importi eventualmente dovuti ad EUROPRESSVIT .
12.3. Fintanto che la proprietà non viene trasferita, EUROPRESSVIT ha il diritto di riprendere possesso della merce di cui essa ha la proprietà e di cui il Compratore sia in possesso o in controllo;
12.4. Qualora il Compratore trasformi le merci non ancora pagate in un nuovo oggetto o le unisca con altre al fine di creare un nuovo oggetto, ad EUROPRESSVIT S.r.l. è riconosciuto il diritto di proprietà sul nuovo oggetto, in proporzione al valore delle merci non pagate in esso corporate, fino a quando EUROPRESSVIT non avrà ricevuto il completo pagamento delle merci originariamente vendute.
12.5. Qualora il Compratore venda la merce non ancora pagata o i nuovi oggetti, il Compratore cede fin d'ora ad EUROPRESSVIT S.r.l. una parte del proprio credito nei confronti del terzo acquirente, parte equivalente alle somme dovute per le merci non ancora pagate / i nuovi oggetti venduti.
12.6. Tutti i precedenti commi (da 1 a 5 ) avranno effetto quali clausole separate e pertanto, qualora una di tali clausole risultasse per una qualunque ragione inefficace, le restanti rimarranno pienamente efficaci ed applicabili.

13. Prezzi - Pagamenti

13.1. I prezzi dei prodotti si riferiscono ai prezzi in vigore al momento dell'accettazione dell'offerta di vendita da parte dell'Acquirente o all'emissione della conferma d'ordine da parte di EUROPRESSVIT S.r.l. .
13.2. I prezzi dei prodotti s'intendono sempre Franco Vettore (FCA Incoterms 2010), fatti salvi diversi accordi scritti intercorsi tra le parti.
13.3. I pagamenti dovranno essere effettuati in conformità alle relative indicazioni contenute nell'offerta di vendita o nella conferma d'ordine. I pagamenti ed ogni altra somma dovuta a qualsiasi titolo a EUROPRESSVIT S.r.l. devono essere effettuati alla sede legale della medesima. Eventuali pagamenti fatti ad agenti, rappresentanti o ausiliari di commercio di EUROPRESSVIT S.r.l. non si intendono effettuati, e pertanto non liberano l'acquirente dalla sua obbligazione, finché le relative somme non pervengono alla medesima.
13.4. Salvo patto contrario, i pagamenti verranno effettuati in Euro.
13.5. I prezzi espressi in valuta diversa dall'Euro potranno subire variazioni in relazione alle fluttuazioni del relativo tasso di cambio.
13.6. Qualsiasi ritardo o irregolarità nei pagamenti attribuisce a EUROPRESSVIT S.r.l. il diritto di:

  1. sospendere le forniture in corso, anche se non relative al pagamento in questione;
  2. variare le modalità di pagamento e di sconto per le forniture successive, anche richiedendo il pagamento anticipato o l'emissione di ulteriori garanzie;
  3. richiedere, a decorrere dalla data di scadenza prevista per il pagamento e senza necessità di formale messa in mora, gli interessi moratori sulla somma ancora dovuta, fatta salva in ogni caso la facoltà di EUROPRESSVIT S.r.l. di chiedere il risarcimento del maggior danno subito.

13.7. Inoltre nei suddetti casi, ogni somma dovuta a qualsiasi titolo a EUROPRESSVIT S.r.l. diventa immediatamente esigibile.
L'Acquirente sarà tenuto al pagamento integrale dei prodotti anche nel caso in cui sorgano eccezioni, contestazioni o controversie che verranno definite solo successivamente alla corresponsione di quanto dovuto.
13.8. L'acquirente rinuncia preventivamente a chiedere la compensazione con eventuali crediti, comunque originatisi, nei confronti di EUROPRESSVIT S.r.l.

14. Legge applicabile

Il Contratto è disciplinato dalla legge italiana.

15. Controversie

Tutte le controversie, divergenze o pretese derivanti dal Contratto, comprese quelle relative alla sua esecuzione, risoluzione od invalidità saranno definitivamente risolte secondo la giurisdizione Italiana nel Foro ove ha sede legale la società venditrice.

16. Limitazione generale di responsabilità

Ad eccezione di quanto espressamente stabilito nelle presenti Condizioni o di quanto altrimenti esplicitamente concordato, in nessun caso - ivi compresi i casi di responsabilità da prodotto - EUROPRESSVIT S.r.l. sarà responsabile per qualunque perdita o danno incidentale, diretto, indiretto, conseguente o per lucro cessante, ivi compresi - ma non limitatamente a - perdite di guadagno, perdite di produzione, produzioni da scartare o reclami e pretese da parte dei clienti del Compratore. Tale limitazione, tuttavia, non si applica nel caso di dolo o colpa grave.
EUROPRESSVIT S.r.l. non sarà comunque mai responsabile per reclami e pretese che le siano state comunicate dopo che sia trascorso un anno dalla data in cui il rischio relativo alle merci è passato al Compratore.

17. Tutela dei dati personali e riservatezza

Nell'esecuzione delle obbligazioni assunte con il presente contratto EUROPRESSVIT S.r.l. in osservanza delle disposizioni in materia di tutela dei dati personali, contenute nel D.lgs. n.
196/2003, si obbliga a mantenere riservate le informazioni, tra cui eventuali dati personali suscettibili di tutela ai sensi della citata legge, relative all'attività del Cliente di cui EUROPRESSVIT S.r.l. si obbliga ad impegnare il proprio personale o il personale incaricato affinché mantenga riservate tali informazioni ed in particolare quelle contenenti dati personali oggetto di tutela.
Il Cliente dichiara di aver preso visione e di ben conoscere l'informativa per il trattamento dei suoi dati personali rilasciata da EUROPRESSVIT S.r.l. ai sensi del decreto legislativo n. 196/03.
Il Cliente si impegna a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera e a comunicare tempestivamente eventuali variazioni degli stessi, assumendosi ogni responsabilità che sia connessa alla comunicazione di dati non esatti o non corretti.
Per l'effetto, il Cliente si impegna a mallevare e tenere indenne EUROPRESSVIT S.r.l. da ogni conseguenza pregiudizievole connessa o derivante dalla comunicazione di dati inesatti o non veritieri.

18. Clausole finali

Eventuali tolleranze, anche reiterate e prolungate di EUROPRESSVIT S.r.l. verso violazioni ed inottemperanze del Cliente a clausole del presente contratto non costituiranno precedente e non potranno menomare la validità ed efficacia.
L'eventuale nullità, annullabilità o inefficacia di una o più clausole del presente accordo non si estenderà alle restanti clausole.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del c.c., il Cliente dichiara di aver preso visione ed accettare espressamente le clausole di cui agli artt. 5, 7, 8, 10, 11, 16.

Footer-top